Cantata No. 211

Schweigt stille, plaudert nicht

Miniatura di partitura

Ascoltare

Aggiungi un video per primo

Commenti

Cantata No. 211 Schweigt stille, plaudert nicht Rating: 5.00 out of 5 based on 5 reviews.
Clicca per votare

Informazioni su Cantata No. 211

Schweigt stille, plaudert nicht (in tedesco «Fate silenzio, non chiacchierate») BWV 211, nota anche come La Cantata del caffè (Kaffeekantate) è una cantata profana di Johann Sebastian Bach. Venne scritta tra il 1732 e il 1734 per essere eseguita al caffè Zimmermann da parte del Collegium Musicum lipsiense. Il libretto è di Picander.
Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Usa materiale dall'articolo Wikipedia "Schweigt stille, plaudert nicht".

Spartiti gratuiti su altri siti

Comprare edizioni stampate

Abbiamo selezionato delle edizioni stampate che potrebbero essere utili.

Altre composizioni di Johann Sebastian Bach

Other users also liked

  • Miniatura di partitura
    • Cantata No. 212
      Mer hahn en neue Oberkeet
    • Johann Sebastian Bach
    • Voce, SATB, Orchestra
  • Miniatura di partituraHQ
    • Cantata No. 209
      Non sa che sia dolore
    • Johann Sebastian Bach
    • Voce, SATB, Orchestra
  • Miniatura di partitura
    • Cantata No. 206
      Schleicht, spielende Wellen
    • Johann Sebastian Bach
    • Voce, SATB, Orchestra
  • Miniatura di partitura
    • Cantata No. 205
      Zerreißet, zersprenget, zertrümmert die Gruft
    • Johann Sebastian Bach
    • Voce, SATB, Orchestra
  • Miniatura di partitura
    • Cantata No. 207
      Vereinigte Zwietracht der wechselnden Saiten
    • Johann Sebastian Bach
    • Voce, SATB, Orchestra