Sonata per pianoforte n. 14 "Chiaro di luna" (Piano Sonata No. 14 "Moonlight")

Adagio Sostenudo

Miniatura di partitura

Ascoltare

Commenti

Sonata per pianoforte n. 14 "Chiaro di luna" (Piano Sonata No. 14 "Moonlight") Adagio Sostenudo Rating: 4.71 out of 5 based on 7 reviews.
Clicca per votare

Informazioni su Sonata per pianoforte n. 14 "Chiaro di luna"

La sonata per pianoforte n. 14 in Do diesis minore, denominata dal compositore "Sonata Quasi una fantasia", più comunemente nota sotto il nome di "Chiaro di luna" (soprannome attribuitogli del critico tedesco Rellstab), è l'op. 27 n. 2 del catalogo di Ludwig van Beethoven, e venne completata nel 1801. Beethoven dedicò quest'opera alla sua alunna prediletta, la diciannovenne Contessa Giulietta Guicciardi, di cui egli era (o era stato) innamorato.
Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Usa materiale dall'articolo Wikipedia "Sonata per pianoforte n. 14 (Beethoven)".

Altri arrangiamenti

Spartiti gratuiti su altri siti

Comprare edizioni stampate

Abbiamo selezionato delle edizioni stampate che potrebbero essere utili.

Altre composizioni di Ludwig van Beethoven

Other users also liked