Miniatura di partitura

Commenti di Pavane pour une Infante défunte Pianoforte

Thanks for posting a review!

Ti piace questo brano?

Ti piace Cantorion?

Indietro Aggiungi commento

31 commenti

Pavane pour une Infante défunte Pianoforte Rating: 4.90 out of 5 based on 31 reviews.
    • È molto carina, triste, semplicemente bellissimo

    • alison flores taborga · 19 aprile 2017
    • Molto morbido, molto tranquillo

    • MORTES !anne · 27 novembre 2015
    • È un delicato lavoro di Ravel, che ha catturato i ricordi evocati prima della partenza di un'amato uno, bella è la sua essenza, consente di meditare in silenzio con profondità e fascino.
      Ravel grazie per questo dono meraviglioso Fernando González Moya - direttore d'Orchestra
      Illapel - Cile

    • Fernando González Moya · 21 giugno 2013
    • Lavoro piacevole e interessante. Voglio ascoltare insieme la lettura

    • jorge morán ábaca · 29 maggio 2013
    • Adoro questo pezzo!!!
      Grazie!!!

    • JJ · 12 novembre 2012
    • bello, bello, un lavoro ispirato, ascoltare come un regalo alla vostra anima.

    • Lucia Pereira · 23 ottobre 2012
    • Un ottimo lavoro tipico dello stile impressionista, punto di riferimento per l'analisi

    • dansercer · 18 giugno 2012
    • Amo il pezzo, cercherò di riscriverlo per tromba.

    • Horst Kapphahn · 28 marzo 2012
    • è molto rappresentativo dell'impressionismo in cui ravel introduce modelli di armonica jazz...

    • Elisa Cristina Aucapiña Chocho · 22 marzo 2012
    • semplicemente meraviglioso

    • juan carlos · 22 luglio 2011
    • Questa musica è meraviglioso!

    • Ellen Adeliane Fernandes Magni Dunck · 16 luglio 2011
    • Pezzo meraviglioso, espressivo, pregno di significato... Uno dei miei preferiti.

    • Carlotta · 3 luglio 2011
    • E 'meraviglioso leggere questo libro così bello.

    • Adolfo montaño vivas · 20 giugno 2011
    • Una poetica del tutto, pezzo struggente. Gli spartiti trovato qui è di qualità eccellente.

    • Maria Ota · 11 giugno 2011
    • molto soft...raffinato alla francese

    • maria teresa · 23 maggio 2011
    • E' senza dubbio uno dei brani più dolci e strazianti della musica contemporanea.

    • Mancini Antonio · 20 aprile 2011
    • Mi sento molto bene, molto tecnico

    • alvarogalindo · 6 febbraio 2011
    • Super!

    • potie · 21 novembre 2010
    • Questo, insieme alla Rhapsody in Blue, è uno dei miei pezzi preferiti in tempo orchestra tutti. Ho giocato l'orchestrazione originale sul mio violino in un'orchestra giovanile contea, ma non sono ancora abbastanza buono per giocare l'originale sul piano .. . * Sospiro *. Tuttavia, se si, scarica e imparare - non ve ne pentirete!

    • THE cellist · 6 febbraio 2009