Brabançonne

Spartiti gratis

Ascoltare

Spartiti gratuiti su altri siti

Informazioni

La Brabançonne (La canzone del Brabante) è l'inno nazionale belga. Fu scritta a Bruxelles nel settembre del 1830 da Alexandre Dechet, un giovane rivoluzionario conosciuto con il soprannome di Jenneval, con il titolo Qui aurait dit de l'arbitraire. Nel 1860 Charles Rogier (1800-1885) riscrisse il testo in francese. Appena nel 1980 fu adottato anche il testo in fiammingo ad opera di Robert Herremann (1896-1971). La musica, combattiva e fiera, quasi una imitazione dell'inno francese a cui è chiaramente ispirata, fu composta da Francois vam Campenhout (1779-1848).
Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Usa materiale dall'articolo Wikipedia "La Brabançonne".

Altri titoli

The Brabançonne, National Anthem of Belgium, Belgian National Anthem, anthem:be, ar:أغنية برابانت, bg:Химн на Белгия, cv:Бельги патшалăхĕн гимнĕ, cs:Belgická hymna, es:La Brabanzona, fr:La Brabançonne, ko:벨기에의 국가, he:המנון בלגיה, lt:Belgijos himnas, hu:Belgium himnusza, nl:De Brabançonne, ja:ブラバントの歌, pl:Hymn Belgii, ru:Гимн Бельгии, th:ลาบราบองซอนน์, tg:Суруди миллии Белгия, uk:Гімн Бельгії, wa:Li Braibançone, zh:布拉班人之歌